A Milano 1.500 morti ogni anno a causa del biossido di azoto

Ogni anno a Milano circa 1.500 persone perdono la vita per l’esposizione a concentrazioni di biossido di azoto (NO2) oltre la soglia di 20 µg/m3 indicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a tutela della salute umana.

2021-05-19T12:15:30+00:00 maggio 19th, 2021|News|

Sai cosa respiri? Un kit per i napoletani

Parte a Napoli per la prima volta dopo Milano e Roma la campagna di monitoraggio dell'aria No2Nograzie, realizzata da Cittadini per l'aria, associazione che ha scelto di impegnarsi per difendere il diritto di respirare aria pulita.

2019-12-04T15:51:38+00:00 dicembre 4th, 2019|News|

Al via la terza edizione del progetto NO2, NO GRAZIE!

L’associazione Cittadini per l’Aria promuove il più esteso progetto di scienza partecipata sulla qualità dell’aria in Italia. Un’iniziativa che chiama all’appello i cittadini di Roma, Milano e Napoli invitandoli a contribuire attivamente nell’attività di rilevamento del biossido di azoto (NO2) presente nell’atmosfera.

2020-07-14T10:27:41+00:00 dicembre 2nd, 2019|News|

NO2 a Roma: la nuova mappa interattiva, i dati epidemiologici

L’aria che si respira a Roma causa, ogni anno, 120 morti premature (quasi una ogni 3 giorni), per il superamento del limite di legge sul biossido di azoto di 40 μg/m³;  2683 se si considera la soglia di 20μg/m³ stabilita dall’OMS.

2019-02-15T15:19:33+00:00 febbraio 15th, 2019|News|