A Milano 1.500 morti ogni anno a causa del biossido di azoto

Ogni anno a Milano circa 1.500 persone perdono la vita per l’esposizione a concentrazioni di biossido di azoto (NO2) oltre la soglia di 20 µg/m3 indicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a tutela della salute umana.

2021-05-19T12:15:30+00:00 maggio 19th, 2021|News|

Se un bambino non basta

Caro Sindaco le scrivo. Le scrivo perché ieri ho ricevuto, da tutta Europa, informazioni su cosa stanno facendo i suoi colleghi che governano grandi città, per gestire la mobilità in questo momento in cui, è certo, Milano non è sola a doversi occupare di spostamenti, crisi economica, pandemia e distanziamento. 

2021-02-21T18:24:53+00:00 febbraio 21st, 2021|News|

Fase 2: Milano libera di avvelenarsi

Il sindaco Sala offre ai cittadini 35 km di ciclabili spezzettate mentre riapre indiscriminatamente la città al traffico e alla sosta selvaggia

2020-05-02T19:43:16+00:00 maggio 1st, 2020|News|

Al via la terza edizione del progetto NO2, NO GRAZIE!

L’associazione Cittadini per l’Aria promuove il più esteso progetto di scienza partecipata sulla qualità dell’aria in Italia. Un’iniziativa che chiama all’appello i cittadini di Roma, Milano e Napoli invitandoli a contribuire attivamente nell’attività di rilevamento del biossido di azoto (NO2) presente nell’atmosfera.

2020-07-14T10:27:41+00:00 dicembre 2nd, 2019|News|